Come acquisto il servizio?

Compila pochi dati, partendo dalla regione di ritiro e consegna, entro quanto tempo vuoi la consegna della moto  e così via…  sai subito il prezzo e procedi al pagamento con carta di credito.
Le informazioni specifiche (come gli indirizzi esatti, marca modello della tua moto) le fornirai in un secondo momento.

Posso pagare in contanti o con bonifico?

No ci dispiace, questa formula lowcost prevede solo il pagamento con carta di credito

Ok, ho acquistato l'ordine e ora?

Una volta pagato, dovrai indicare tutti i dati esatti per trasportare la tua moto.

– Indirizzi di ritiro e di consegna
– I dati del mittente e del destinatario: nome, cognome, cellulare, e-mail
– Dati della Moto: Marca, modello, colore e targa della tua moto
– Dati per la fatturazione: denominazione/ragione sociale, codice fiscale e/o partita IVA

RICORDA: il termine di consegna stabilito decorre dalla data di inserimento di tutti questi dati, necessari per effettuare il trasporto della tua moto.

Come posso contattare il servizio clienti?

Puoi farlo dalla sezione Contattataci.

In alternativa, se hai già prenotato il tuo trasporto moto, puoi contattarci per telefono al numero che hai ricevuto via mail.

Quanto tempo ci vuole per il mio trasporto?

La data massima di consegna la stabilisci tu quando compri il tuo ordine.
ENTRO 4 SETTIMANE (opzione di base che permette il massimo risparmio)
ENTRO 2 SETTIMANE (opzione a pagamento)

Questo non significa che la moto arriverà tra 4 settimane (o tra 2 settimane se hai scelto questa opzione).
Potremmo anche effettuare la consegna molto prima del termine massimo, anzi è molto probabile.

E’ semplicemente la data massima entro la quale ti garantiamo la consegna, e la troverai nella tua mail di prenotazione.

Avere un tempo di consegna così strutturato permette a noi di pianificare meglio tutti i trasporti e a te di avere il massimo risparmio.

NOTA BENE: il tempo decorre dalla data in di inserimento degli indirizzi di ritiro e consegna e di tutte le informazioni che servono per effettuare il servizio.

Perché non decorre dalla data di acquisto del tuo ordine?
Perché potresti acquistare l’ordine e comunicarci giorni dopo gli indirizzi di ritiro e di consegna e non saremmo in grado di consegnare la tua moto nei termini stabiliti.

Quando avviene il mio trasporto?

Il trasporto avviene entro il termine da te stabilito.

Il giorno esatto e la fascia oraria saranno comunicati telefonicamente ai referenti che ci hai indicato nella prenotazione con almeno due giorni di preavviso.
Il giorno stesso, l’autista telefonerà mezzora prima alla persona sul posto.

Se proprio il giorno indicato o nella fascia oraria indicata non dovessi essere presente, puoi cambiare il nome della persona presente sul posto.
Oppure puoi modificare l’indirizzo dove dobbiamo venire a ritirare o consegnare la moto purchè si trovi all’ interno della stessa città o nelle immediate vicinanze (potrebbero esserci delle variazioni di prezzo, se ci indichi un Comune diverso da quello indicato in prenotazione).

Non è possibile modificare il giorno e la fascia oraria comunicata.

Per le modifiche puoi chiamare il numero di telefono che troverai nella tua mail di prenotazione.

Ho scelto la consegna entro 4 settimane, vuol dire che il trasporto non potrà quindi avvenire a breve?

No, assolutamente no.  🙂

Il trasporto può avvenire anche molto prima del termine massimo, anzi è molto probabile. Dipende da molti fattori.

Avere un tempo di consegna così strutturato permette a noi di pianificare meglio tutti i trasporti e a te di avere il massimo risparmio, ma non significa affatto che la moto arriverà tra 4 settimane (o tra 2 settimane se hai scelto questa opzione).

E’ semplicemente la data massima ENTRO la quale ti garantiamo la consegna, e la troverai nella tua mail di prenotazione.

Non riesco a trovare la tratta che mi interessa

Non tutte le regioni sono coperte dal servizio lowcost. Verifica qui se la tratta di tua interesse non rientra tra quelle escluse dal servizio.

Puoi in ogni caso avere un preventivo qui da domicilio a domicilio.

Spedite anche moto all'estero?

Spedire una moto all’estero non è tra i servizi effettuati direttamente dalla nostra azienda. Possiamo girare i tuoi dati ad un’azienda specializzata che si metterà in contatto con te per fornirti tutte le informazioni.

Lascia qui i tuoi dati

Dove devo portarvi la moto?

Da nessuna parte, siamo noi a venire da te!
Infatti ritiriamo e consegniamo la moto a domicilio, direttamente dove vuoi tu!

A casa, in ufficio o dove ti è più comodo. Ci fornirai gli indirizzi esatti, dopo aver acquistato il tuo ordine.

Come avviene il trasporto?

La tua moto viaggia dentro furgoni chiusi e appositamente attrezzati per il trasporto moto.

La moto viaggia sicura?

Certamente! La sicurezza del trasporto è la nostra priorità assoluta.
La tua moto vien trasportata dentro furgoni chiusi e appositamente attrezzati per il trasporto moto.
Il sistema di fissaggio del motoveicolo è studiato e curato in ogni minimo passaggio, con attrezzature adeguate e personale qualificato.
Chiaramente, ogni mezzo è dotato di sistemi satellitari anti rapina collegati direttamente con le forze dell’ordine.

Non ho l'assicurazione RCA posso spedire la mia moto?

Certamente, viaggiando dentro furgoni chiusi come i nostri è possibile.

Non posso essere presente al carico o allo scarico, come posso fare?

Se proprio quel giorno e in quella fascia oraria non puoi essere presente puoi :

– Indicarci il nome di una persona che sia presente al tuo posto al ritiro o alla consegna.

– Eventualmente cambiare l’indirizzo dove dobbiamo ritirare o consegnare la tua moto (purché si trovi all’interno dello stessa città indicata nella prenotazione)

Sono cambi gratuiti,  scrivi qui o telefona al nostro Servizio Clienti al numero che trovi nella tua prenotazione.

Tieni presente che comunichiamo la data e la fascia oraria di ritiro e di consegna con almeno due giorni di preavviso per permetterti di organizzarti in tempo.

Devo annullare la prenotazione, è possibile?

Essendo un servizio Low cost sono previste delle penali che cambiano in base al momento in cui effettui la cancellazione.
Ti preghiamo di prendere visione della policy di cancellazione prima di prenotare.

Avete una copertura per danni?

Certamente, è una copertura fino a €2000,00 offerta direttamente dalla nostra azienda.

Per farti risparmiare e considerando che statisticamente non facciamo danni, è prevista di base una franchigia di €500,00 ma sarai tu a decidere se abbassarla o rimuoverla del tutto e essere coperto senza franchigia.

SE PRESENTE UNA FRANCHIGIA in caso di danni, questa verrà scontata dal totale del danno riscontrato. Nessun rimborso è previsto per danni pari o inferiori all’importo di franchigia scelto.

Affidate la mia moto ad altri trasportatori?

Assolutamente no!  Il trasporto viene effettuato con nostri mezzi e personale interno dipendente. Non ci sono ne terze aziende ne padroncini a cui subappaltiamo il servizio.

Sappiamo come lavoriamo noi e la cura che mettiamo in questo lavoro, ma non sappiamo come tratterebbero altri la tua moto 🙂

Come faccio a sapere che siete un'azienda seria?

La prima cosa è verificare che l’azienda a cui affidate la vostra moto abbia i requisiti richiesti dalla legge per operare!
Verificate innanzitutto: la P.IVA e l’Iscrizione Albo Autotrasportatori Cose Conto Terzi.

Forse non lo sai, ma se l’azienda trasportatrice esercita abusivamente l’attività di autotrasporto, per te, oltre alla multa c’è la CONFISCA DELLA MOTO! (D.LGS 286/05)

Se richiedendo queste semplici informazioni, troverete un atteggiamento scontroso significa che non sono in regola con l’attività che svolgono o in altre parole sono controlegge per cui diffidate immediatamente!

Ecco perché, a tua completa garanzia e tutela noi segnaliamo la P.IVA e Iscrizione Albo Autotrasportatori Cose Conto Terzi, su ogni pagina del nostro sito.

Cosa rischio se mi affido ad un trasportatore abusivo?

Si rischia molto! una multa che può superare i 9000€ e la confisca della moto!
Infatti in CONFORMITA’ a quanto riportato dal D.LGS 286/05 art. 7:
“….le sanzioni nei confronti dei soggetti che esercitano abusivamente l’attività di autotrasporto si applicano al committente, al caricatore ed al PROPRIETARIO DELLA MOTO che affida il servizio di trasporto ad un vettore che non sia provvisto del necessario titolo abilitativo”.

Inoltre, prestate molta attenzione perché LA LEGGE OBBLIGA IL PROPRIETARIO DELLA MOTO A VERIFICARE IL LEGITTIMO ESERCIZIO DA PARTE DEL VETTORE ALL’ATTIVITA’ DI AUTOTRASPORTO!!! (Art. 12, D.LGS 286/05)