Rate this item
  • 0.00 / 5 5
(0 votes)

come evitare truffe per comprare una moto usata

come evitare truffe per comprare una moto usata

Come evitare truffe per comprare una moto usata?

Devi acquistare una moto a distanza? Ti starai sicuramente chiedendo quale sia il modo più sicuro per prendere la moto che desideri, senza rischiare di incorrere in una truffa. Si è di certo più diffidenti  quando la moto che si vuole comprare è un usato. Come potersi fidare di un venditore che non si conosce? E’ possibile fidarsi delle sue parole riguardo allo stato della moto da acquistare o ad eventuali foto che ci vengono mostrate?

La soluzione più sicura in questi casi è andare di persona sul posto a verificare con i propri occhi se è il caso di investire i propri soldi in un acquisto soddisfacente. Se hai la possibilità e il tempo di partire per raggiungere il venditore, ti conviene non pensarci troppo su e non affidarti alla fortuna e andare! Questo non significa che devi provvedere tu al trasporto, ma puoi tornare a casa e poi affidare comodamente il trasporto ad un corriere specializzato.

Se non puoi invece spostarti da casa, verifica che il tuo pagamento sia tracciabile, così da garantirti la sicurezza proprio in caso di truffa!

Quando ti affidi al mercato dell’usato fai attenzione:

·         Ai prezzi troppo bassi rispetto alla media. Ogni moto ha un valore effettivo e se quello della moto che dobbiamo acquistare è fin troppo irrisorio, bisogna stare all’erta. Nessuno ci regala niente.

·         All’aspetto dell’annuncio. E’ importante che ci siano almeno fotografie dettagliate che mostrino la moto da varie angolature. Ancora meglio è se le foto sono correlate da descrizioni precise.

·         All’aspetto della moto se hai modo di vederla con i tuoi occhi. Certo non è la pulizia della moto a poterci convincere del suo buono stato, piuttosto l’aspetto delle parti metalliche, lo stato di usura in cui versano catena, pasticche e dischi e lo stato delle gomme.

·         Al libretto dei tagliandi. Se la documentazione necessaria manca, è il caso di essere diffidenti.

Ricordati di chiedere sempre di effettuare un giro di prova (quanto più lungo possibile) per poter valutare effettivamente lo stato della moto. Se il venditore è onesto, non avrà nessun problema a concedertelo!

Questi erano i nostri consigli su come evitare truffe per comprare una moto usata. Se possibile chiedi consiglio al tuo meccanico, sicuramente saprà dirti con precisione quali dettagli della moto è importante controllare.

Puoi comunque contare sulla sicurezza e l’affidabilità del nostro servizio di trasporto moto per farti portare comodamente la moto che compri a distanza, fino sotto casa tua.

Quanto costa spedire una moto?

quanto costa spedire una moto

Calcola il prezzo da solo: indica la regione di partenza

Previous Post Motodays 2016, grande successo di pubblico
Next Post Come spedire una moto in Italia